C’è un nuovo giocatore in campo ransomware, e porta il nome sorprendente Dr. Fucker. Sì, Dr. Fucker. Per quanto sorprendente come il nome è, l’infezione in sé è abbastanza tipico. Ne consegue la programmazione standard. Invadere. Corrotta. Estorcere. Le persone dietro l’infezione hanno progettato con un unico scopo. Fare soldi. Si rivolge i file nella speranza che si paga per farli tornare. Lo strumento, e le persone dietro di esso, non si preoccupano per voi oi vostri dati. Si preoccupano guadagno monetario. E, tenere a mente che tipo di persone che sono. Gli individui, che hanno scatenato uno strumento pericoloso sul web. Che hanno progettato per bloccare i dati degli utenti, e la domanda di riscatto. Si tratta di estorsori dannosi. Indipendentemente da ciò che vi promettono, si può fidare di loro? Ti onestamente credere che manterranno le loro promesse? Non essere ingenuo! Essi vi si fa doppio attraversare, non manterranno la loro parte del patto. Sono inaffidabili, quindi perché mettono la vostra fede su di loro? Invece di scegliere di fidarsi delle persone sbagliate, si deve fare una scelta difficile. Una scelta dura ma saggia. Abbandonate i vostri file. Non seguire le richieste del infezione. Se lo fai, solo seppellire te stesso più profondo nei guai. Se si paga il riscatto, si compromettere la vostra dati personali e finanziari. Si rischia di esporre la vita privata di estorsori con ordini del giorno. E, le immagini, musica, documenti, video, e qualsiasi altra cosa che avete avuto sul vostro PC, non vale la pena. Non vale la pena rischiare. Dati è sostituibile. Privacy non è. Scegli la privacy.

Come ho fatto a infettati con?

Ransomware non si limita a comparire dal nulla sul proprio computer un giorno. Esso non può entrare di propria iniziativa. Deve chiedere il permesso alla sua installazione. E, deve arrivare a accetta di lasciarlo in. Dr. Fucker è vincolato alle stesse regole. Doveva chiedere l’autorizzazione prima di entrare nel sistema. E, a giudicare dalla tua situazione, ha ottenuto a dire ‘Sì.’ Ma non essere troppo duro con se stesso. Infezioni come si hanno escogitato innumerevoli modi per ingannare l’utente a rispettare. Dal momento che non possono venire verso l’alto e chiedere la conformità, lo fanno di nascosto. Dopo tutto, se fossero semplici, si può solo li neghi. E, non possono avere quella. Quindi, si rivolgono a inganno. Sono così magistrale che non si rendono conto che ha accettato di installare un pericolosa infezione. Ecco perché ransomware tende a prendere di sorpresa. Ma, tecnicamente, ha chiesto. E, si era d’accordo. Più spesso che no, via freeware, allegati di spam e-mail, o link corrotti. Tali strumenti possono anche fingere di essere aggiornamenti falsi. Come, Java o Adobe Flash Player. Ricordate, infezioni predano distrazione, ingenuità, e la fretta. Quindi, non li concede. Scegli cautela su disattenzione. In questo modo, si aumenta la probabilità di mantenere strumenti come il Dr. Fucker dal vostro PC.

Perché è il Dott Fucker pericoloso?

Gli esperti, nel campo della sicurezza informatica, percepiscono il Dr. Fucker come una variante del ransomware SamSam. Le due infezioni non sono identici. Ma sono piuttosto simili. Dopo infiltrazione, calci di programmazione dello strumento in. Si blocca ogni singolo file si mantiene sul PC utilizzando il cifrario RSA-2048. Tutte le tue foto, video, documenti, musica, ecc, viene crittografato, si riceve una richiesta di riscatto. Lo strumento visualizza sul desktop, e lascia una TXT, pure. Lo si può trovare sul desktop, e in ogni cartella che contiene i file crittografati. Avrete anche l’icona di pagina web HTML, chiamato PLEASE_READ_FOR_DECRYPT_FILES_.html. La richiesta di riscatto è semplice. Spiega la tua situazione, e delinea le istruzioni. Essa afferma che per liberare i file, si deve pagare. E, come incentivo, rischia anche di cancellare la chiave di decrittazione unica dopo 48 ore. Così, con il limite di tempo, si faccia una scelta. Pagare e sperare per il meglio, o dire addio ai propri dati. Per quanto riguarda la quantità taglia, varia. Dipende dal numero di host compromessi, e può raggiungere fino al 27 scandaloso Bitcoin! Nel caso in cui, non si ha familiarità, un singolo Bitcoin è uguale a circa 600 dollari americani. Fate i conti. Il prezzo per la chiave di decrittazione tende a iniziare a 1,7 Bitcoin, che è anche non piccola tassa. Ma, come si è già detto, anche se si hanno i soldi e può permettersi di pagare, non lo fanno. Lei non può permettersi di consentire l’accesso ricattatore ai tuoi dati personali e finanziari. E, se si paga il riscatto, a fare proprio questo. Così, proprio non lo fanno. È meglio bruciare i soldi che inviarlo a queste persone. Diamo un’occhiata ai possibili risultati, dopo il pagamento, va bene? E, faremo anche ignorare il fatto che si concede l’accesso alla vostra privacy agli sconosciuti. Dire, si trasferisce il denaro. Poi cosa succede? Se credi quello che ha promesso, si otterrà una chiave di decrittazione. Ma cosa succede se i rapitori non si sceglie di inviare uno? Possono farlo, sai? Essi possono non solo inviare nulla. In alternativa, si può inviare uno che non funziona. Hai a zero garanzie che il pagamento è uguale file di decifratura. E, qual è il tuo migliore dei casi? È possibile ottenere la chiave di decrittazione corretta, e funziona. Si rilascia il file di grinfie del Dr. Fucker. Ma, allora che cosa? La chiave ottiene solo liberarsi della crittografia stessa. Non rimuove il criptato. Quindi, lo strumento ransomware è ancora da qualche parte sul computer. Si può ancora colpire in qualsiasi momento, e vi porterà indietro al punto di partenza. Che cosa è l’arresto da crittografia di nuovo i dati, un’ora dopo la decrittazione? Niente. La risposta è nulla. Non si fidano infezioni ransomware. E, di certo, non uno di nome Dr. Fucker! Essere intelligenti e fare la scelta più saggia. Scegliere di mantenere le vostre informazioni personali e finanziarie dalle mani di estorsori. E ‘la cosa giusta da fare.